Eurofar e Magliola allo Spoga+Gafa per crescere

Crescere è il verbo che identifica lo sviluppo vegetazionale, ma è anche il più adatto a descrivere il progresso di un settore economico o di una realtà produttiva. Ecco perché lo Spoga+Gafa di Colonia, la più importante fiera al mondo del gardening, ha scelto di invitare visitatori e addetti ai lavori attraverso l’evocativo slogan “Come and grow”, convocando tutti dal 2 al 4 settembre per l’edizione 2018.

E laddove si cresce c’è sempre Eurofar International, azienda leader nella produzione di mobili da giardino, da anni nel portfolio di Gabriele Magliola, che ne presenterà le nuove collezioni alla fiera tedesca.
Esempio positivo di internazionalizzazione, Eurofar ha sede in Olanda, complessi produttivi in Vietnam e Indonesia e quote di mercato in tutto il mondo, conquistate a inarrestabili ritmi di crescita. Tutto ciò grazie alla capacità di coniugare qualità del prodotto (uso di diversi materiali e innovazione continua nel design), meticolosità nella gestione del servizio (flessibilità, logistica, documentazione fiscale) e sostenibilità ambientale (eco-compatibilità dei legni certificata FSC).

Allo Spoga+Gafa 2018, Eurofar conferma la posizione occupata nelle passate edizioni della fiera, presso gli stand B060-D061, all’interno della HALL 03.1 ovvero nel bel mezzo dell’area destinata al segmento merceologico più rappresentativo dell’esposizione: il garden living. In particolare, a catturare l’attenzione dei buyers internazionali saranno certamente alla nuova collezione Nautica Outdoor, che utilizza elementi tipici del corredo marinaresco, senza stravolgere del tutto l’assetto tradizionale dei mobili da giardino, che trovano una nuova interpretazione attraverso l’uso del rope (il materiale della corda nautica) e di legni e listati più consoni allo stile nautico. Il tutto declinato in diversi articoli e colori, totalmente resistenti all’umidità.

Spoga+Gafa, inoltre, coinciderà con l’atto conclusivo degli ordinativi per la stagione 2019. A Colonia, infatti, Eurofar raccoglierà le ultime commesse di una programmazione produttiva arrivata presto e con successo alle soglie del completamento.

 

Comments are closed.